REFERENDUM GIUSTIZIA GIUSTA E INCONTRO SUL COMMERCIO

Continua incessante l’impegno dell’Associazione Galatina al Centro che nel giro di pochi giorni si farà promotrice di due momenti di aggregazione e impegno civico.

Domenica 26 settembre, in piazza Alighieri, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00 sarà allestito un banchetto per la raccolta firma per il referendum sulla Giustizia. Sono 6 i quesiti proposti: riforma del CSM, responsabilità diretta dei magistrati, equa valutazione dei magistrati, separazione delle carriere dei magistrati, limiti agli abusi della custodia cautelare e abolizione del Decreto Severino. È sufficiente avere con sé un documento di riconoscimento in cui sia presente una propria foto. Esempio: carta d’identità, patente o passaporto.

Giovedi 30 Settembre l’appuntamento è invece nella Sala Monsignor Pollio presso la Chiesa di San Biagio. Galatina al Centro ha organizzato un incontro per il rilancio del commercio e dell’artigianato galatinese che tratterà i seguenti temi: Smartduc, Proximity Marketing e Programmazione Natale 2021.
Un’occasione di confronto tra le Associazioni di categoria, parteciperanno Confcommercio, Confesercenti e Confartigianto, il tessuto economico cittadino e l’Amministrazione Comunale.

Sono invitati a partecipare all’incontro tutti i commercianti, gli artigiani, gli esercizi di somministrazione e tutti gli imprenditori e cittadini che hanno a cuore il rilancio di Galatina.
Dopo l’introduzione dei lavori a cura del Presidente di Galatina al Centro, Vincenzo Specchia interverranno nell’ordine: Nicola Mauro – Assessore al Commercio e alle attività produttive del Comune di Galatina, Maurizio Maglio – Presidente provinciale di Confacommercio, Luigi Derniolo – Presidente provinciale Confartigianato Imprese Lecce, Antonio Magurano – Presidente provinciale di Confesercenti, Adalberto Perrone – Direttore ICSONE, concessionario piattaforma SmartDUC. Il moderatore dell’incontro sarà Tommaso Moscara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.